L come… Liposclerosi (Cellulite)!

Vi chiederete perchè non ho scritto “C come…Cellulite!”… Lo sapevate che la Cellulite vera e propria non è la pelle a buccia d’arancia?

Facciamo un po’ di chiarezza. Cellulite è un termine ambiguo, perchè a questo termine corrisponde, in medicina, una infiammazione del tessuto connettivo, generalmente di origine batterica, che va curato con una terapia di tipo antibiotico… Mentre nell’uso comune si intende la Cellulite estetica, ovvero la liposclerosi, un inestetismo causato dall’accumulo di grasso a livello locale.

La cellulite estetica è un argomento molto controverso. Non ha una precisa collocazione come malattia, ma è considerata una normale variazione estetica umana (anche se non ci piace). Le cause del deposito di grasso non sono ancora chiare; potrebbero essere di tipo genetico, ormonale, metabolico o una combinazione delle stesse.

Ma che cosa utilizziamo per far fronte a questo inestetismo? E perchè?

  • metilxantine (es. caffeina) o ormoni tiroidei, che agiscono promuovendo un aumento del metabolismo delle cellule (in questo caso adipose) e una diminuzione del grasso. Spesso però le preparazioni che compriamo non ne contengono in quantità adeguata e non sono dunque efficaci (controlliamo le concentrazioni!) oppure possono avere effetti collaterali.
  • massaggi, che dovrebbero agire per permettere di drenare i liquidi accumulati e per ridistribuire il grasso. Peccato che massaggi mal gestiti possano aumentare lo stato infiammatorio ed aumentare il gonfiore presente (quindi affidiamoci a chi sa cosa sta facendo).
  • trattamenti locali e non a base di erbe o fanghi (che basano il loro meccanismo sulla diuresi o sulla riattivazione del microcircolo)
  • mesoterapia (iniezione di farmaci lipolitici e anestetici), è sicuramente funzionante, ma ha costi proibitivi e controindicazioni legate ai farmaci somministrati

Esistono infinite “terapie” suggerite per eliminare la cellulite… ma probabilmente vi aspetterete già quale sia la mia opinione… Non ne esiste una che si sia dimostrata efficace al 100% e priva di effetti collaterali! E ovviamente non appena viene interrotta… che ve lo dico a fare? Tutto come prima a meno che non si faccia sport e non si stia bene attenti a ciò che si mangia…

Pare che l’unico segreto sia quindi questo. Dieta bilanciata, camminare tanto ed eventualmente qualcuno di questi “aiutini” per eliminare ciò che c’è già, ma mai come unica terapia o agente miracoloso…

Stay Tuned

La Scienzabolaria

 

 

 

 

Post Scriptum

Per approfondire:

Wikipedia sulla Cellulite ESTETICA

Wikipedia sulla Cellulite INFETTIVA

Un articolo esaustivo sulla cellulite

Per gli anglofoni, una review sui trattamenti noti per la cellulite su Pubmed

Annunci

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: