B come… Bufala!

C’è una correlazione tra le persone che muoiono cadendo dalle scale e gli iPhone venduti dalla Apple, lo sapevate? E la correlazione è evidente (per gli “statistici”, ha un valore di 0,994)!

Ora voi penserete che questi dati sono finti… ma no! Sono proprio veri!

apple-iphone-sales_people-who-died-by-falling-down-the-stairs

Vi basta andare su questo sito per verificare quello che vi dico…

Vogliamo parlare del consumo pro capite di margarina negli Stati Uniti? Direttamente correlato al numero di persone che, negli stessi stati, muoiono di fame…people-who-starved-to-death-in-the-us_per-capita-consumption-of-margarine-us

Sarà la mela a causare la caduta dalle scale? Sarà la margarina a far morire di fame qualcuno (meno male che oggi ne consumiamo meno…)? Non credo proprio… e allora come è possibile che…

La spiegazione è questa. Tra migliaia di avvenimenti che possono essere monitorati su larga scala (come il consumo di margarina pro capite o la vendita di telefoni), è facile che due posseggano lo stesso andamento, ovvero che abbiano una correlazione spuria…A cosa dobbiamo quindi fare attenzione? Dobbiamo diffidare dagli studi che non mostrano una spiegazione che giustifichi un meccanismo di causa-effetto e che ci riempiono solo di numeri non spiegabili…

Le correlazioni sono importanti… Sono spesso l’inizio di ricerche che portano poi a spiegare con meccanismi causa-effetto. Se dico che un più altro tasso di colesterolemia LDL è correlato ad un più alto rischio cardiovascolare, non mento, ma non ha nessuna valenza. Se invece spiego perchè il colesterolo causa un più alto rischio cardiovascolare, è tutta un’altra cosa… Va dimostrato che non è una coincidenza, che non sono due fattori che contestualmente crescono o decrescono (ad esempio per una causa comune) e vanno effettuati degli studi di controllo (se A c’è, B c’è… ma se A non c’è, B non c’è), ma soprattutto va spiegata la causa!

Quindi diffidiamo  da studi in cui le correlazioni non siano supportate da una spiegazione scientifica… (del tipo chi mangia il frutto Blabla vive dieci anni in più)

Quindi a meno che qualcuno non ci dimostri che si muore cadendo dalle scale perchè si ha in mano un telefono o che consumando meno margarina si abbiano più soldi da donare a chi muore di fame (scusate ma non mi veniva un’altra idea)… Occhi aperti!

Stay Tuned

La Scienzabolaria

 

 

 

 

 

Post Scriptum

Per approfondire:

Link che genera Correlazioni Spurie, se avete voglia di ridere un po’

Wikipedia sulla Correlazione Spuria

Un vecchio post di Dario Bressanini al riguardo

Annunci

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: